Eventi significativi nella storia della scuola

  • L’impegno delle Istituzioni locali (Amministrazione comunale, ASP 3, parrocchie, volontariato) e gli interventi educativi della scuola sono stati sempre più orientati a destare il senso dell’appartenenza e della legalità sopita, dare strumenti culturali di contrasto del disagio e rendere gli attuali spazi scolastici luoghi di crescita e di star bene insieme nella condivisione delle regole.
  • Gli interventi della Scuola Media “Nosengo” sono stati molteplici e mirati.
    Particolarmente significativi nel passato recente sono stati:
  • Progetto regionale “Le radici e le parole”, anni scolastici 2001/02 e 2002/03, per la valorizzazione del dialetto e delle tradizioni culturali;
  • Progetto regionale di Educazione alla legalità, anni scolastici 2001/02 e 2002/03, con azioni di cineforum e  laboratori di giornalismo e cinematografia;
  • Laboratorio di musica aperto al territorio del distretto 18 e in interazione con il corso musicale della scuola (studio di 8 strumenti);
  • Partecipazione a Rassegne musicali nazionali e provinciali;
  • Laboratori di ceramica con mostre-mercato conclusive;
  • Progetto di Lettura del territorio e visite guidate a scansione annuale, come sviluppo del progetto “Ripensare Gravina” e del progetto pluriennale “Recupero delle radici” sulla concreta esperienza dei valori, delle tradizioni e delle forme dialettali proprie del territorio etneo;
  • Progetto PON 2000/01 “Il vivaio”, con il suo corredo di laboratori formativi per alunni a rischio di dispersione e genitori, orientato all’integrazione con la realtà economica e locale, conclusosi con un Convegno ed una mostra-mercato;
  • Progetto POR Sicilia “Cinque azioni per avere successo a scuola”, in rete con l’IC          “E. Fermi” di San Giovanni La Punta e l’ITIS “Ferraris” di San Giovanni La Punta, conclusosi entro il mese di giugno 2003;
  • Partecipazione al concorso sulla legalità “Regioni del mondo e ragioni del cuore”, a cura del Ministero degli Interni e Questura di Catania in collaborazione con l’UNICEF, anno 2003;
  • Progetto PON con l’IPSIA “Fermi” di Catania;
  • Progetto “Territorio e Tradizioni”, in collaborazione con il Comune di Gravina di Catania, anno 2004;
  • Incontro con la vedova Caponnetto, nell’ambito del Progetto Antimafia, anno 2004;
  • Mostra della memoria, con Provincia e Comune di Gravina, anno 2005;
  • Rassegna provinciale di “Bottega del far teatro” in sinergia con CSA, anni 2004/05, 2005/06, 2006/07, 2007/08, 2008/09;
  • Percorsi di educazione alla legalità, anno 2006/07, con manifestazioni finali (Incontro con la Fondazione Caponnetto, mostra mercato, manifestazioni teatrali) e incontri con Associazioni Antiraket;
  • Partecipazione a diverse rassegne musicali con lusinghieri risultati;
  • Progetto “Una primavera di saperi”, anno 2006/07, in rete con I.P.S.I.A  E. Fermi ambiti linguistici e tecnologici;
  • Progetto “Nessuno resti escluso”, anno 2006/07, contro la disaffezione scolastica nelle aree a rischio dispersione;
  • Progetto “Nessuno resti escluso”, anni 2006/07 e 2007/08, con Fondi regionali legati all’art. 9 del CCNL – Comparto scuola, Misure incentivanti per aree a rischio, con la messa in campo di Laboratori di cineforum, cultura alimentare, ceramica, attività motoria dedita ai giochi di strada;
  • Progetto in rete con l’Istituto Campanella Sturzo “Innova Scuola”, anno 2007/08;
  • Corsi PON annualità 2007/2008, 2008/2009 e 2009/2010;
  • Progetto “Sulle ali della legalità”,anno 2009/2010, con Fondi scolastici e comunali, con la messa in campo di Laboratori di teatro, di editoria, laboratori multimediali per l’elaborazione di video e di due calendari, uno della legalità, uno della creatività;
  • Progetto “Imparare insieme”, anno 2010/2011, con Fondi regionali, con la messa in campo di Laboratori di canto corale, di danza, di manipolazione pittorica, di giardinaggio, con l’intervento anche dei genitori;
  • Progetto “Sport e legalità”, anni 2009/10, 2010/11, in sinergia col 41° Stormo dell’Aeronautica Militare di Catania e col CUS Catania, con la formazione di una squadra di calcio ed una di atletica e corsi tenuti a scuola dalle varie Armi su meteorologia, antiincendi, infermieristica;
  • Interventi sul tema del bullismo, anni 2009/10 e 2010/11, per gli alunni delle prime classi, tenutisi a scuola da un esperto criminologo pagato con Fondi regionali;
  • Corsi POR Sicilia, anni 2010/2011 e 2011/2012, obiettivo convergenza 2007/2013, Asse IV-Capitale umano, per la realizzazione di progetti integrati atti a garantire il successo formativo e scolastico nelle scuole operanti in contesti caratterizzati da disagio socio-economico e culturale;
  • Progetto “Un paio di ali per la legalità”, anni 2010/11 e 2011/12, con Fondi regionali art. 14 Legge n. 20 del 13/09/1999, con la messa in campo di Laboratori di giornalismo e di teatro.
  • Arrivo a scuola del cane Gesualdo. Ritroverà il suo padrone il 24 dicembre 2011.
  • Attività teatrali riguardanti varie tematiche. “Il conto delle lune” sul lavoro; Mario Bonica sull’alimentazione; Cooperativa Aquarius sulla legalità; Teatro Brancati con “Cenerentolaut” sull’autismo; Piccolo teatro di Catania con la fiaba “La regina in berlina”; Steve Cable con la lezione di inglese; Tony Musumeci con “Le storie di Giufà”; Filippo Aricò con un giallo interpretato da ragazzi.
  • Festa di beneficenza all’Ospizio Ventimiglia (dicembre 2011).
  • Festa di Natale nella parrocchia di San Paolo (24 dicembre 2011).
  • Laboratorio di Educazione stradale, con esperto esterno (gennaio-febbraio 2012).
  • Laboratorio di giornalismo (Progetto editoria e legalità) , con esperto esterno (gennaio-febbraio 2012).
  • Progetto bullismo, con le lezioni del dott. Vitale, supportato dal video prodotto a scuola (gennaio-febbraio 2012).
  • Laboratori di flauti dolci, corale delle tradizioni popolari siciliane e corale legato all’orchestra (gennaio-febbraio 2012).
  • Progetto Lions Faro Biscari, un disegno per la pace (gennaio-febbraio 2012).
  • Sistemazione del laboratorio linguistico e FESR per il Witless e la sala di registrazione (marzo-aprile 2012).
  • Progetto Patria all’Auditorio (marzo-aprile 2012).
  • Progetto H a San Gregorio (marzo-aprile 2012).
  • Progetto “Guardia zoofila per un giorno” (marzo-aprile 2012).
  • Giornata della legalità (27 aprile 2012).
  • Viaggio d’istruzione a Rimini per 104 alunni delle terze classi (aprile 2012).
  • Premiazione “Un poster per la pace”, Aions di Acireale (aprile 2012).
  • Stand alle Ciminiere di Catania sul tema “Gli effetti dell’inquinamento sulla salute” (aprile 2012).
  • Esibizione dell’Orchestra della Nosengo (Inno di Mameli) presso la Caserma Sommaruga di Catania(4 maggio 2012).
  • Giornata conclusiva Progetto bullismo alla Dante Alighieri (10 maggio 2012).
  • Premiazione Progetto Sport e legalità al Palarcidiacono (17 maggio 2012).
  • Giochi Bocconi: quattro ragazzi della Nosengo partono per Milano per partecipare ai giochi matematici (19 maggio 2012).
  • Serata di gala per l’Orchestra a Nicolosi (20 maggio 2012).
  • Giornata della legalità per Melissa al parco comunale di Gravina (23 maggio 2012).
  • Esibizione dei ragazzi del coro e dell’orchestra alle Ciminiere di Catania (25 maggio 2012).
  • Premiazione di tre ragazzi della Nosengo per la partecipazione all’iniziativa “Una giornata per l’ambiente” – Parco Borsellino di Gravina (25 maggio 2012).
  • Premiazione di due ragazzi della Nosengo per la partecipazione al concorso di Educazione ambientale, presso l’Istituto “Vaccarini” di Catania (maggio 2012).
  • Saggi musicali dei ragazzi della Nosengo e rassegna di “Gravina Arte” (28, 29, 30 e 31 maggio 2012).
  • Laboratorio di cucina creativa delle tradizioni, con mostra conclusiva e vendita dei prodotti (maggio-giugno 2012).
  • Visione dello spettacolo dei ragazzi sulla legalità “Storia della bambola abbandonata” (giugno 2012).
  • Premiazione “Giochi matematici” (Bocconi) a scuola (5 giugno 2012).
  • Festa della musica, con vendita prodotti laboratorio di cucina (8 giugno 2012);
  • Premiazione di un alunno di 2aL per aver riportato 10 in tutte le discipline (30 giugno 2012).
  • Novembre 2012 – spettacolo teatrale “La capanna dello zio Tom” di Filippo Aricò (classi 2a e 3a media);
  • Novembre 2012 – Corso di aggiornamento sui DSA (relatrice dott.ssa Lampa)
  • Dicembre 2012 – Laboratorio “Le poesie di Pascoli” tenuto da Mario Bonica per le classi terze;
  • 21/12/2012 – Concerto di Natale presso la Chiesa Madre di Gravina;
  • Gennaio 2013 – Educazione alla legalità – spettacolo teatrale “Due picciotti palermitani” di Carlo Greca;
  • Febbraio 2013 – Produzioni Raffaello - “Inferno di Dante” (classi 1a e 2a); “Odissea” (classi 3a);
  • Marzo 2013 – Conferenza “Farfalla Aurora” – Centro Sicilia;
  • Aprile 2013 – Corso di Analisi Matematica tenuto dal Prof. Strano Mario;
  • Progetto bullismo, con le video-lezioni del dott. Vitale (aprile 2013);
  • Progetto educazione alla legalità – Conferenza sul bullismo “Game over” (15/04/2013);
  • Laboratorio Educazione Stradale – Tenente Caruso (aprile 2013);
  • Corso di formazione sulla sicurezza dei lavoratori - tenuto dall’ing. Salonia (9/10/11 aprile 2013);
  • Progetto “Sport e legalità” – Incontro con il giornalista Pietro Maenza e l’attore Mimmo Mignemi (18/04/2013);
  • Attività teatrali – Visione dello spettacolo “Play time” tenuto da Steve Cable per le classi prime (30/04/2013);
  • Viaggio di istruzione in Campania – classi terze (aprile-maggio)
  • Incontri sul tema “tradizioni siciliane” tenutisi presso il palazzo Biscari di Catania (maggio 2013);
  • Mostra sul tema “La fotografia come denuncia sociale” tenuta da Orazio Di Mauro rivolto alle classi terze (maggio 2013)
  • Progetto Bocconi - Premiazione “Giochi matematici” (maggio 2013);
  • Esibizione musicale presso il teatro “Massimo Bellini” di Catania (4 giugno 2013);
  • Festa della musica, con vendita prodotti laboratorio di cucina (6 giugno 2013).